Programma del Corso Datore di Lavoro Rischio alto per RSPP di 48 ore, ai sensi del D.Lgs. 81/08 Testo Unico Sicurezza.

Acquista e frequenta il corso 

Contattaci per ulteriori informazioni 


Svolgimento del Corso per Datore di Lavoro Rischio alto

Destinatari

Il corso è destinato ai Datori di Lavoro che assumono a sé il Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 34 - DLgs 81/08). L'articolo 34 comma 2 del D. Lgs. 81/08 prevede la possibilità che il Datore di lavoro svolga direttamente per la propria Azienda la funzione di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. I contenuti minimi del corso di formazione sono previsti all’art. 2 del D.M. 16/01/ 97 e l’Accordo Stato-Regioni n.221 del 21/12/2011 per la formazione del Datore di Lavoro-Rspp. e Accordo Stato-Regioni n.128 del 7 luglio 2016 per la FaD Integrata prevista dai CCNL.

Obiettivo

L’obiettivo del percorso formativo è quello di svolgere in maniera concreta l’assunzione diretta del Servizio di Prevenzione e Protezione, Valutare Tutti i Rischi della propria Azienda ed elaborare in collaborazione con il RLS e il Medico Competente il Documento di Valutazione dei Rischi e il Piano delle emergenze anche con utilizzo di software idoneo.

Durata

48 ore + verifiche.

Programma didattico

Modulo 1 - Normativo Giuridico

  • 1.1. Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori e gli Accordi Stato Regini sulla formazione, operatori macchine e qualificazione formatori del 2012;
    La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
    Ruolo del Dirigente e del Preposto.

  • 1.2. La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.
    Il sistema istituzionale della prevenzione.
  • 1.3. I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità;
    Sistema di qualificazione delle imprese, organismi paritetici e cons. imprese

Modulo 2 - Gestionale (Gestione e organizzazione della sicurezza)

  • 2.1. I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
    La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi;
    La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori.
  • 2.2. Il documento di valutazione dei rischi (contenuti specificità e metodologie);
    Modelli di organizzazione e gestione della sicurezza;
    Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione.
    Documentazione cantiere-Idoneità Impresa affidataria-CCNL edilizia e ruolo OPP.
  • 2.3. Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza;
    PSC, POS e DUVRI;
    La gestione della documentazione tecnico amministrativa;
    L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

Modulo 3 - Tecnico (Individuazione e valutazione dei rischi)

  • 3.1. I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.
    Il Medico Competente e la sorveglianza sanitaria.
  • 3.2. Rischi specifici: luoghi di lavoro, Campi elettromagnetici, cancerogeni-amianto, chimico-biologico, VDT, illuminazione sicurezza,
    lavori in altezza, imbracature, Dpi anticaduta, illuminazione di sicurezza. I dispositivi di protezione individuale.
  • 3.3. Rischi specifici: macchine ed attrezzature di lavoro, microclima, movimentazione meccanica, rischio meccanico, MMC, rischi fisici, rumore e vibrazioni, rischio elettrico, verifiche impianti elettrici, segnaletica e dpi.

Modulo 4 - Relazionale (Formazione e consultazione dei lavoratori)

  • 4.1. L'informazione, la formazione e l'addestramento;
    Le tecniche di comunicazione;
    Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;
  • 4.2. La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei Rappr. dei lavoratori per la sicurezza.
  • 4.3. Piani di sicurezza, DVR, POS e PIMUS.
    Antincendio e Piano Emergenza.
    Rischi ospedali, case di riposo, gestione dei rifiuti, petrolchimico attività estrattive.

 

Collegamento in video chiamata con tutor formatore

  • Colloquio finale con verifica dell’apprendimento, verifiche interattive, approfondimenti, simulazione di casi reali.

 

Test di verifica finale a risposta multipla

Attestato

Attestato rilasciato da enti formatori “ope legis” di 1° livello, valido in Italia ai sensi del D.Lgs. 81/08 Testo Unico Sicurezza e successive modifiche e integrazioni.

Progettazione didattica

Ing. Salvatore Avanzato, consulente ingegneria della sicurezza sul lavoro.


Acquista e frequenta il corso 

Contattaci per ulteriori informazioni 

 

Frequenta Corsi

Contatti

eMail: qsscorsi@gmail.com

Orari: 8-13 e 15-18

Tel. 0925 63832

Cell. ‭331 4933662‬

A volte i nostri consulenti non
rispondono al telefono perché
impegnati in attività di formazione.

Scrivi un’email indicando un numero
di telefono, ti contatteremo
entro poche ore.

Scrivici adesso

Qsscorsi.it usa i cookie per facilitare la navigazione del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consegno consulta questa pagina.
Chiudendo il banner o scorrendo la pagina acconsenti all’uso dei cookie.